Copyright © 2015 - 2018 Tiziano Lippmann. - Lugano - Ticino - Svizzera

BIOGRAFIA

MA PERCHÉ LIP?

Un giorno mi chiesero quale fosse il mio nome d'arte e io, colto alla sprovvista, non seppi cosa rispondere. Pensai quindi al soprannome che avevo da ragazzo: Lip (diminutivo di Lippmann) e decisi che da quel momento sarei stato il Mago Lip.

Tutto ebbe inizio nel 2000, quando ricevetti in regalo la scatola del piccolo mago. Mai avrei immaginato che un semplice dono mi avrebbe portato dove sono ora…

Fu la scintilla che innescò una reazione a catena: il fascino e l'entusiasmo provati per quei pochi semplici effetti di prestigio mi spinsero a voler approfondire le conoscenze e ad ampliare il repertorio.

 

Lo stesso anno fui accolto al Magic Lab di Milano grazie a Stefano Mambretti, dove cominciai lo studio vero e proprio dell'Arte Magica.

Gli insegnamenti di grandi maestri del campo, come Vanni Bossi, Gino Moggio, Alfonso Zoli e molti altri, mi hanno permesso di acquisire nuove tecniche e conoscenze.

 

Nel 2005, il mio mentore Gigi Pangrazio (Mago Gigi) mi invitò a far parte del Club Magico Ticino (CMT), dove continuai la mia formazione alla ricerca di uno stile unico e personale.

 

Nel corso degli anni, ho avuto la possibilità di esibirmi assieme a illustri professionisti, quali Gigi Pangrazio, Gianfranco Preverino, Fantasios, Federico Soldati e diversi colleghi del Magic Lab di Milano.

Ho partecipato anche a manifestazioni in piazza come: Magic Lugano - 3 maghi in piazza, StraluganoTelethon.

 

Il lungo percorso intrapreso mi ha portato oggigiorno a diventare vicepresidente del CMDI - Club Magico dell'Insubria (ex CMT).